merenda senza glutine

Un grande classico per la merenda senza glutine: la crostata!

Con l’arrivo della Primavera, la bella stagione e la voglia di stare all’aria aperta che ne dite di organizzare un bel pic nic?

Come ogni pic nic che si rispetti non può mancare il dolce. Noi oggi per una rigorosa merenda senza glutine vi proponiamo la crostata di marmellata!

merenda senza glutineLa crostata è un dolce molto semplice da fare e soprattutto è molto comoda perchè potete prepararla il giorno prima.

Il segreto per una pasta frolla senza glutine lavorabile è mantenere fredda la margarina impastare magari con un robot e rifinire velocemente con le mani, ma senza esagerare, altrimenti con il calore la pasta diventerà appiccicosa e difficile da stendere. Potete comunque aiutarvi aggiungendo un po’ di farina. Vediamo insieme cosa ci occorre!

 

Ingredienti

Pasta frolla senza glutine
250 gr farina senza glutine (io ho utilizzato quella per pane della Biaglut ma potete tranquillamente utilizzare la farina Mix It!),
100 gr di zucchero,
80 gr di margarina,
2 tuorli,
1 uovo intero,
Mezza bustina di lievito in polvere,
1 pizzico di sale,
cannella in polvere,
buccia grattugiata di mezzo limone,
1 vasetto di marmellata (io ho scelto quella ai frutti di bosco, per rimanere in tema pic nic!)

Procedimento

A mano: Consigliamo di preparare l’impasto con un robot da cucina, nel caso in cui impastate a mano ricordatevi di non lavoralo troppo o rischierete di ‘rovinarlo’. E’ sufficiente impastare in modo tale da ottenere un impasto morbido e omogeneo. Formate un panetto e lasciatelo riposare in frigo per almeno un’ora, coperto con la pellicola.

Con il robot: Aggiungete nel robot la farina, il lievito, lo zucchero e la margarina fredda da frigo a tocchetti e un pizzico di sale. pasta frolla gluten freeRiducete tutto ad un composto sabbioso.

  • Aggiungete i due tuorli e l’uovo interno e impastate il tutto sempre nel robot.
  • Preriscaldate il forno a 180 gradi, imburro e infarino una teglia da crostata. Stendo sopra la pasta frolla lasciandone una piccola parte per la classica decorazione delle crostate. Stendo la pasta rialzando i bordi con le dita per contenere la marmellata (tenete conto che lieviterà leggermente).
  • Infine mettete la marmellata sulla pasta stesa e decorate con delle striscioline appiattite incrociandole o con delle formine di pasta.
  • Infornate a 180 gradi per 30-40 minuti circa, facendo la prova stecchino sul bordo per verificare la cottura.

E….buona merenda senza glutine!!

N.B.: E’ possibile far legare meglio l’impasto aggiungendo a queste dosi 4 g di xantano (Cos’è lo xantano? Leggi qui!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.