torta-rustica-zucca-fagioli

Torta rustica con zucca e fagioli

Se siete alla ricerca di idee originali o se volete deliziare i vostri ospiti con un piatto diverso, vi consigliamo la torta rustica zucca e fagioli. Questa ricetta, semplice e veloce da preparare, richiede pochi ingredienti; la fragrante pasta sfoglia si sposa alla perfezione con il dolce della zucca e dei fagioli. La zucca è un piatto tipicamente autunnale, ricco di proprietà benefiche.

 

Ingredienti:

  • 400 gr di zucca
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda Gluten Free
  • 150 gr di fagioli borlotti già cotti
  • 1 cipolla
  • 80 ml di latte
  • 50 gr di Parmigiano  grattugiato
  • 3 uova
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero

 

Ricetta per: 4 persone ~ Tempo di preparazione: 65 min

 

Preparazione:

  1. Lavate, pulite e tagliate la zucca a cubetti; affettate la cipolla finemente e fatela appassire in padella con un filo d’olio d’oliva. Quando il soffritto sarà pronto aggiungete la zucca, salate e lasciate cuocere il tutto per una decina di minuti. Aggiungete infine i fagioli borlotti  e lasciate insaporire il tutto.
  2. In una ciotola preparate gli ingredienti necessari per il ripieno: sbattete le uova e unite il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe nero e il latte; amalgamate e infine aggiungete la zucca e i fagioli.
  3. Con un rotolo di pasta sfoglia foderate uno stampo rotondo e versatevi il ripieno, distribuendolo omogeneamente; coprite con un secondo disco e bucherellate la superficie. Ricordate di sigillare bene i bordi in modo che il ripieno non fuoriesca durate la cottura. Potete cospargere la superficie della vostra torta rustica con dell’olio d’oliva e semi di zucca tostati.
  4.  Infornate a 180° e lasciate cuocere per circa 35 minuti o fino a quando non assumerà una colorazione dorata. Potete servite la vostra torta rustica calda oppure fredda.

 

zucca-e-fagioli

 

Se siete amanti delle torte rustiche e  volete preparare  la pasta sfoglia  a mano provate la ricetta: Pasta sfoglia – Senza glutine

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *