Cannelloni croccanti di grana alla ricotta

Come preparare un antipasto vegetariano e senza glutine

Lasciate a bocca aperta gli amici presentando un piatto da Chef:  se cercate un piatto, sfizioso, gustoso ed originale non perdete la ricetta dei cannelloni croccanti di Grana alla ricotta.
Questi cannelloni saranno perfetti per un aperitivo o un pranzo o una cena, che conquisteranno i vostri ospiti al primo assaggio.

Sarà davvero semplice e veloce preparare questo piatto che potrete personalizzare con le creme più gradite, ricordando sempre che dovrete farcire i cannoli all’ultimo momento per preservarne la croccantezza.

Difficoltà:abbastanza facile

Dosi per: 4 persone

costo: basso

Calorie per 100g : 174,00 KCal

Tempo di preparazione:

Ingredienti:

Per 4-6 cannoli

  • 100 g di Formaggio grana grattugiato
  • Alimento pronto, bollito: 150 g di piselli
  • 150 g di ricotta fresca
  • 1 mazzetto di rucola
  • Q.b. di sale
  • Q.b. di pepe
  • Scorza di limone non trattato
  • 50 g di mais
  • 1 cucchiaino di curcuma

Materiale Occorrente:

  • Padella
  • Carta da forno
  • Frullatore
  • Ciotole
  • Cucchiai
  • Sac à poche
  • Becker

 

  • Lessare i piselli in acqua non salata per una decina di minuti.
  • Nel frattempo, dedicarsi alla preparazione del cannolo di grana. Da un foglio di carta da forno, ricavare quattro cerchi dal diametro di circa 15 cm.
  • Scaldare una padella ed appoggiarvi un cerchio di carta da forno. Versare a pioggia il grana grattugiato sopra alla carta da forno, fino a formare uno strato sottile, avendo cura di non lasciare spazi vuoti. Mantenendo una fiamma medio-alta, far scaldare la carta da forno fino a quando si nota che il formaggio inizia a sciogliersi e ad assumere una colorazione dorata.
  • A questo punto, rimuovere molto rapidamente la carta da forno con la sfoglia di grana ed appoggiare il formaggio fuso su un tubicino di alluminio dal diametro a piacere (4 cm, in questo caso), avendo cura di far aderire le parti fino ad ottenere un cannolo. Per fissare la struttura, stringere la sfoglia al cilindro fino a quando si percepisce il consolidamento della massa.
  • Staccare delicatamente il cannolo dal supporto e sistemare su un piatto. Procedere in questo modo fino a formare almeno 4 cannoli.
  •  Una volta pronti, scolare i piselli e riunirne una parte in un becker. Aggiustare di sale e pepe, aromatizzare con rucola e scorza di limone, dunque frullare fino ad ottenere una crema. Mischiare la crema di piselli con la ricotta fresca e lasciar raffreddare.
  • Raccogliere la crema di ricotta in una sac à poche senza beccuccio e farcire i cannoli.
  • Ultimare decorando l’estremità dei cannoli con piselli interi e con mais.
  • Servire subito, sporcando la superficie dei cannoli con della curcuma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *